5 idee per arredare il soggiorno col legno

Il legno è un materiale molto versatile, che permette di arredare la propria casa adattandosi diversi stili di interior design. Vediamo quali opzioni abbiamo a disposizione per il soggiorno. 

Se si pensa al legno, si pensa subito ad un materiale o particolarmente elegante o particolarmente rustico, che richiama il fascino di un tempo che fu. Tuttavia, questa è una visione ancorata a schemi mentali che il mondo dell’arredamento sta sempre di più scardinando, liberando tutte le potenzialità di questo materiale per trovare soluzioni pratiche e moderne. Il legno infatti viene utilizzato come parte di stili molto acclamati dai trend dell’interior design, come ad esempio industrial, nordic e urban. 

Il soggiorno offre molte occasioni per inserire arredamenti e complementi d’arredo in legno massello, tanto funzionali quanto di sicuro impatto estetico. Eccone 5 esempi: 

1 – Pannello TV 

Dalla sua comparsa, la televisione ha spesso trovato uno spazio a lei dedicato in mobili pensati appositamente per alloggiarla in maniera confortevole, nascondendo i cavi e dando comunque un tono all’ambiente del soggiorno. Di pari passo alla tecnologia, si è evoluto questo tipo elemento di arredo: ora non deve più far fronte all’ingombro di un tubo catodico, le TV sono sempre più spesso piatte e attaccabili ad una parete: il legno può quindi essere utilizzato per creare un pannello apposito per accogliere lo schermo, celando i cavi e creando un affascinante contrasto tra la tecnologia dell’apparecchio e la semplicità del legno; 

2 – Libreria 

Tipica presenza dell’ambiente del soggiorno, la libreria può accogliere sui suoi ripiani svariati oggetti, che costruiscono un collage di passioni e interessi degli abitanti della casa: dalle collezioni di libri, dischi e film che trovano collocazione naturale sulla libreria, a soprammobili e ricordi che danno un tocco di colore e di personalità. Il legno è una scelta molto elegante per realizzare questo; 

3 – Tavole con ripiani 

Per chi vuole uno spazio più arioso e alleggerire la volumetria del soggiorno, una tavola di legno massello con ripiani va a sostituire la più ingombrante libreria: questa soluzione ha un look più moderno e funzionale, combinando il fascino di una sezione di legno con le sue imperfezioni, venature e segni, alla praticità di mensole, che spaziano dal semplice ripiano a contenitori di ferro;

legno-massello-tavole

4 – Tavolini 

Altro classico del soggiorno, il tavolino come elemento d’arredo trova il suo spazio principale tra divani o poltrone, un elemento di comunione che aggrega anziché separare. L’interior design propone moltissime soluzioni di forma e combinazione di materiali senza porsi limiti: tra queste, il legno può fare coppia il cristallo, giocare con il ferro battuto oppure presentarsi da solo nella sua raffinatezza e semplicità;

5 – Lampade 

Per quanto non sia il primo materiale a cui si pensa quando si parla di lampade da tavolo, il legno può essere utilizzato per realizzare dei complementi d’arredo dal fascino industriale e minimalista, con una semplice struttura che regge la lampadina e porta la luce nell’ambiente.

legno-massello-tavole

Per sapere di più su arredamenti e complementi d’arredo realizzati su misura col legno massello, contattateci. 

update your browser