Un tavolo su misura, anzi, su misure

Acquistare un mobile è una decisione da ponderare attentamente: la solidità – come qualità positiva – va di pari passo con la rigidità – come qualità negativa – e richiede precise misurazioni e considerazioni sulle funzioni che il nuovo pezzo di arredamento dovrà svolgere.
Tuttavia esistono soluzioni per ovviare a questi problemi.

In primo luogo, abbiamo la realizzazione di mobilio su misura.
Ciò non implica solo una questione metrica, ma anche la capacità di creare qualcosa fuori dagli schemi, di riuscire a prendere la materia grezza e plasmarla con le proprie competenze tecniche e la propria energia creativa. Questo grado di personalizzazione non va solo incontro ad esigenze prettamente logistiche e spaziali, ma soddisfa anche la propria visione estetica.
Il tavolo fiume non è solo un mobile con le misure precise per il luogo in cui verrà collocato, ma è anche un connubio tra legno pregiato e laccato nero, creando qualcosa di nuovo, che è ben più della somma delle due parti.

Ma esiste un modo per raggiungere un ulteriore grado di flessibilità: stiamo parlando dei tavoli allungabili. Da quelli più semplici a quelli più elaborati, questi mobili permettono di alterare le loro dimensioni per accomodare le mutevoli esigenze dalla vita quotidiana domestica. Questo non significa solo modificare lunghezza o larghezza, ma anche dilatare o restringere lo spazio della convivialità.
Dalla calma intimità all’esuberante festività, il tavolo allungabile accoglie tutto e tutti con grande semplicità.

Combinando la realtà del tavolo allungabile con la capacità di personalizzazione è perciò possibile raggiungere il massimo della flessibilità, coniugando praticità ed estetica, come dimostra questo schema progettuale.

Se vuoi anche tu qualcosa di realizzato perfettamente adatto alle tue esigenze, contattaci!

update your browser