Come scegliere un tavolino per il soggiorno

Arredare una casa non è compito facile: bisogna avere sia una visione di insieme che un’attenzione alle parti, per fare scelte che si completano a vicenda: un esempio è il tavolino per il soggiorno.

Il tavolino per il soggiorno è un elemento molto importante della stanza: visivamente è uno dei punti focali dell’ambiente ed è anche il luogo attorno a cui si radunano i membri della famiglia e gli ospiti.

Bisogna perciò prendersi del tempo e fare una scelta ragionata, per rispondere contemporaneamente alle esigenze funzionali ed a quelle estetiche a cui dovrà assolvere; bisogna anche considerare gli altri elementi della stanza, per creare una coerenza di stile.

I tavolini da salotto in legno possono essere la soluzione giusta.

Un materiale, tanti stili

Il legno ha il grande vantaggio di essere un materiale molto versatile: una visione creativa ed una progettazione attenta, accompagnate dalla capacità artigiana di concretizzarle, permettono di realizzare creazioni che si adattano a stili e ad ambienti differenti.

Integrando anche altri materiali a questa formula, si giunge a soluzioni per tavolini da salotto in legno di grande impatto estetico e di elevate funzionalità. Infine, optare per un lavoro fatto su misura significa creare un elemento appositamente pensato per integrarsi nel quadro finale della stanza.

Il tavolino con sezione circolare, ad esempio, si può sposare bene con un soggiorno dall’atmosfera più moderna: è un elemento di arredo che integra i toni chiari e calmi del platano con lo slancio verticale e la leggerezza del basamento in ferro; la corteccia può essere dipinta a piacere, per trovare la combinazione cromatica più adatta all’ambiente in cui verrà inserito. Questo tavolino da salotto in legno è molto semplice e minimalista, puntando sulla praticità senza andare ad intaccare l’impatto estetico: tutto è essenziale e permette perciò di concentrare il fascino di ogni sua parte, senza elementi di troppo che non farebbero altro che diluirne la bellezza.

Questo tavolinetto di rovere, invece, punta ad uno stile vintage, adatto sia a nostalgici che ad amanti di un’estetica più rustica.

tavolini-da-salotto-in-legno

Questo tavolino per il soggiorno, infatti, enfatizza le caratteristiche materiali del legno, conservando le sue imperfezioni come espressione di un carisma unico ed irripetibile; si abbandonano le linee pulite dello stile moderno in favore di superfici ruvide, che conservano nelle loro crepe e nelle loro increspature tutto il fascino di una vita passata, la pura storia del tronco da cui è stato ricavato il legno. Le gambe stile anni ’50 amplificano questo effetto, richiamando ad un periodo ormai lontano, ma ancora presente.

 

Infine, il tavolinetto di design è un tavolino da salotto in legno adatto a trend moderni, ma declinati in estetiche metropolitane ed industriali. Alla ricerca dell’essenziale e della semplicità si affianca il fascino del grezzo, della ruvidità e della durezza che richiamano l’immagine del lavoro operaio. Anche qui si valorizzano le imperfezioni del legno, castagno invecchiato, e le si affianca al basamento in ferro: ciò che ne risulta è un fascino unico, un incontro di moderno e di antico.

tavolini-da-salotto-in-legno

Se vuoi trovare il tavolino da soggiorno adatto a te o se ne vuoi uno creato su misura per te, contattaci.

 

update your browser