© Bruno Spreafico / P.IVA:04525280162 Via Verdi 25, Bergamo (BG), 24121 Telefono: 0350800179

Eventi

Bruno Spreafico + Scrapsworld di Raffele Cornaggia… l’intesa continua

27 Settembre 2021

Bruno Spreafico inaugura durante il Salone del Mobile 2021 il nuovo showroom di Milano, uno spazio espositivo alle porte di Lambrate in Viale Abruzzi 4, luogo di incontro e scambio, teatro di relazioni e storie di impresa prima ancora che spazio espositivo di prodotti.  

Ospiti d’onore dello showroom sono le opere di Raffaele Cornaggia, poliedrico artista internazionale fondatore del progetto Scraps World: una magica alchimia, un immaginario mondo meccanico che tramite un cacciavite risorge dagli scarti, in cui la materia è protagonista assoluta, e rottami e vecchi oggetti rinascono a nuova vita trasformandosi in opere d’arte.

Nella bella location Bruno Spreafico Design di Viale Abruzzi 4 a Milano si alterneranno due iniziative importanti dedicate all’arte di Raffaele Cornaggia: nel mese di ottobre la presenza dell’Artista farà conoscere le sue creature meccaniche, tra cui il Macariodonte; a novembre la presentazione in esclusiva del fumetto delle creature di Raffaele Cornaggia, Scraps World, realizzato e creato in collaborazione con il famoso illustratore e fumettista Mauro Moretti. Mauro Moretti ha felicemente disegnato e animato le creature di Raffaele Cornaggia dando a tutti i personaggi voce.

Bruno Spreafico v.le Abruzzi 4 Milano, spazio espositivo pensato per accogliere professionisti di settore come architetti, interior designer e costruttori, ma anche privati a cui offrire prodotti e servizi ricercati nell’ambito del design del legno. 

Raffaele Cornaggia e Scraps World: biografia 

Il progetto “Scraps World” di Raffaele Cornaggia vanta la partecipazione a diverse trasmissioni televisive nazionali, tra cui “Sereno Variabile” di Bevilacqua e alcune puntate come ospite a “Il mondo insieme” di Licia Colò.

Nel 2016 nasce il progetto “Scraps World Educational” con l’obiettivo di svolgere workshop didattici su come realizzare opere con i rifiuti per classi studentesche. Il progetto entra in diverse scuole italiane di ogni ordine e grado, espatriando anche in Germania, presso la Munich European School. In Indonesia e Nepal, con la collaborazione di EduCab e W.W.F., si realizzano con i bambini delle scuole delle opere-manifesto con i rifiuti raccolti lungo le spiagge. 

MOSTRA PERSONALE A MORBEGNO IN ITALIA 2014 

DIPLOMA D’ONORE COME FINALISTA “PREMIO ARTE CAIRO EDITORE” 2014 

PARTECIPAZIONE “LOONEY UNITED FEST” A SOFIA IN BULGARIA 2014 

“TI-RICILO” PRESSO PALAZZO ESPOSIZIONI A LUGANA IN SVIZZERA 2015 

TERZO CLASSIFICATO SCARPATETTI ARTE A SONDRIO IN ITALIA 2015 

PREMIO “CELESTE PRIZE” 2015 

MOSTRA PERSONALE AL MVSA DI SONDRIO IN ITALIA 2016 

FINALISTA PREMIO NOVICELLI-VEROLANUOVA A BRESCIA IN ITALIA 2016 

MOSTRA SCOMPARTI PRESSO LARIO FIERE A ERBA (COMO) IN ITALIA 2016 

INTERNATIONAL SONDRIO FESTIVAL CON MOSTRA PERSONALE E REALIZZAZIONE OPERE SIMBOLO DELLA MANIFESTAZIONE A SONDRIO IN ITALIA 2018 

PARTECIPAZIONE AL “BEAUTIFUL DAY” PRESSO IL TEATRO DAL VERME DI MILANO IN ITALIA 2019 INTERNATIONAL SONDRIO FESTIVAL CON MOSTRA PERSONALE E REALIZZAZIONE OPERE SIMBOLO DELLA MANIFESTAZIONE A SONDRIO IN ITALIA 2019 

PARTECIPAZIONE ITALIAN VANITY ART EXHIBITION PRESSO LA CARTOON ART GALLERY PRESSO DUBAI NEGLI EMIRATI ARABI 2020 

MOSTRA PERSONALE PRESSO IL CHIOSTRO S. ANTONIO DI MORBEGNO IN ITALIA 2020

Mauro Moretti: biografia  

Mauro Moretti è illustratore, fumettista e artista; è nato a Milano il 24 ottobre 1958, si è diplomato al Liceo Artistico a Brera e collabora da sempre con le più importanti Agenzie Internazionali di Milano.  

Da molti anni realizza storyboard per le maggiori agenzie di pubblicità italiane e shooting per registi per le case di produzione cinematografiche. Svolge il suo lavoro come professionista freelance e ha pubblicato le sue prime fanzine su WOW e sul Mensile Il Mago della Mondadori, il Corriere dei piccoli e il Corriere Boy. Ha realizzato dei giochi da tavolo per ragazzi e ha disegnato il famosissimo RISIKO.

Negli anni ‘80 ha lavorato con Roberto Vecchioni e Andrea Pazienza per l’album “Hollywood Hollywood”, componendo due video fumetti. Ha collaborato anche per altre illustrazioni con la IT International Team e con loro ha realizzato molte copertine: Magikon, un gioco cult per gli appassionati, Formula Uno, Mafia, Fief e Touch Down, un gioco di ruolo sul football americano. 

Uno dei più recenti progetti importanti di Mauro Moretti è VEDERE LA MUSICA, dove realizza dal vivo su tavoletta grafica disegni in tempo reale a teatro, seguendo un brano musicale. Questo progetto si chiama Kociss ed è stato presentato anche al Teatro Goldoni di Venezia e in importanti teatri di tutta Italia.  

Attualmente in mostra ad Albenga nella suggestiva cornice del Museo Sommariva “Civiltà dell’Olio”, Mauro Moretti espone tredici opere ispirate ad altrettante canzoni di Fabrizio De André in una kermesse fortemente voluta dai Fieui di Caruggi in collaborazione con il Comune di Albenga.

Potrebbero interessarti