© Bruno Spreafico / P.IVA:04525280162 Via Verdi 25, Bergamo (BG), 24121 Telefono: 0350800179

Top bagno in legno grezzo

I diversi tipi di piana lavabo in legno massello

26 Marzo 2021
legno massello in bagno

Il legno massello è un materiale pregiato, resistente e versatile, che può essere lavorato con diverse tecniche e usato per realizzare una grande varietà di arredi che impreziosiscono ogni ambiente della casa.

Un mobile in legno massello in bagno, come una piana lavabo, permette di creare uno stile ricercato e al contempo accogliente, perfetto per una stanza privata e tranquilla come quella.

Le piane lavabo in legno massello, però, devono essere realizzate tenendo conto che si tratta di un materiale che di base è sensibile all’acqua e all’umidità.

Il legno massello è disponibile in un’ampia gamma di varietà con proprietà differenti in base all’albero d’origine, comprese alcune che esibiscono una maggiore affinità e resistenza ad acqua e umidità come l’acero, il noce, il frassino, il ciliegio e il teak, che è il legno d’eccellenza per realizzare barche e pontili.

È comunque possibile impiegare tipologie di legno massello più sensibili previa applicazione di prodotti specifici per proteggerli e avendo cura di areare la stanza quando si forma troppa condensa, ma le varietà sopra indicate permettono di conservare meglio l’aspetto naturale del materiale.

Una volta scelto il materiale si hanno a disposizione numerose opzioni per la realizzazione della piana lavabo.

Questa piana lavabo, per esempio, enfatizza gli aspetti più rustici del materiale, sposandosi bene con le piastrelle in pietra che ricoprono il pavimento.

Il bordo della piana è volutamente irregolare per creare una linea sinuosa e dinamica che mette in mostra la parte più scura del legno, mentre sulla superficie sono ben evidenti nodi, venature e sfumature cromatiche.

Il supporto è in ferro, materiale che contribuisce anch’esso all’estetica rustica, ed è progettato per essere leggero e slanciato grazie ai sottili pattini quadrati e all’unica sbarra per gli asciugamani.

legno massello in bagno

Un esempio diametralmente opposto è questa piana lavabo, caratterizzata da linee precise e squadrate, e da un legno più chiaro e lavorato.

L’enfasi è posta sulla funzionalità, impiegando due sbarre per gli asciugamani, una per lavabo, e inserendo due contenitori con anta sotto alla tavola: quest’ultimo elemento dà alla piana un aspetto più compatto e robusto, e offre più spazio per riporre gli oggetti in bagno.

legno massello in bagno

Questo terzo esempio si trova a metà strada tra gli altri due: i bordi della tavola sono più precisi, ma non perfettamente dritti, la superficie in legno scuro è ricca di venature, ma più omogenea cromaticamente, mentre il supporto sottostante in ferro rimane slanciato pur offrendo un piano d’appoggio aggiuntivo.

Realizziamo arredi in legno massello su misura valorizzando tutti i pregi di questo materiale: scopri di più contattandoci.

Potrebbero interessarti