Come nascono i mobili in legno massello su misura

Il tratto di maggior spicco di un artigiano del legno è la sua libertà creativa: con le sue mani e i suoi attrezzi, può realizzare ciò che riesce a immaginare, senza essere costretto ad aderire a modelli predeterminati e ad adeguarsi a uno standard che deve essere riprodotto costante e uguale a sé stesso.

In questo contesto, il legno massello è il materiale ideale per dar sfogo alla propria creatività: pur riscuotendo successo per il suo pregio e la sua resistenza, i suoi tratti più distintivi sono le imperfezioni; nessuna tavola di legno massello è infatti identica all’altra, anche se provengono dallo stesso albero, con le differenze nelle sfumature cromatiche, nei pattern delle venature e nella presenza di nodi, tagli o crepe che danno un fascino unico a questo materiale e ne testimoniano l’autenticità.

La combinazione quindi dell’immaginazione dell’artigiano con l’irripetibilità del legno massello permettono di realizzare creazioni uniche e su misura: il processo creativo mette in gioco tutta l’esperienza del falegname per esaltare le imperfezioni anziché celarle e coinvolge direttamente il committente, che con i suoi desideri ed esigenze diventa co-autore della realizzazione del mobile.

Questo approccio permette quindi di dar vita a mobili in legno massello su misura, che possono prendere una grande varietà di forme e integrare combinazioni uniche con altri materiali.

legno massello su misura

 

Per esempio, si può utilizzare la resina epossidica in abbinamento al legno massello: questo materiale sintetico può essere facilmente plasmato in differenti forme e può venir depositata sulla superficie del legno, adattandosi alle sue differenti conformazioni. Tagli e crepe vengono così riempiti dalla resina, che una volta solidificata sarà molto resistente e avrà particolari effetti estetici in base ai colori utilizzati e alle modalità con cui è stata trattata. Il contrasto tra materiale sintetico e materiale naturale crea un effetto pregiato e la resina adagiata in tagli e crepe non fa altro che portare attenzione a queste imperfezioni tanto preziose per il legno massello.

Altre combinazioni con altri materiali coinvolgono il vetro, il ferro, il marmo e qualsiasi altra idea possa venire in testa all’artigiano, giocando su similitudini o contrasti tra colori, opacità o lucentezza, ruvidità o liscezza, …

Il mobile stesso può presentarsi in molte forme e comparire in molte stanze della casa: può diventare per esempio una piana lavabo di grande pregio, appositamente trattata per resistere all’acqua e unita a ripiani e contenitori per ordinare tutti i prodotti per l’igiene personale; può invece essere lavorato per diventare una testiera per il letto, che porta i benefici di un materiale vivo come il legno nella camera.

legno massello su misura

La forma delle tavole le rendono ideali per librerie e ripiani, con diverse soluzioni di supporto e di unione delle differenti superfici: strutture metalliche, bulloni a vista, coperture a parete sono solo alcune delle possibilità che un artigiano del legno può realizzare, scegliendo di volta in volta il materiale più adatto per abbinarsi alle sfumature cromatiche delle tavole scelte.

Tutti i nostri mobili sono realizzati su misura: scopri le nostre creazioni per trovare spunti oppure contattaci per portare il pregio del legno massello nella tua casa.

update your browser