I legni masselli più pregiati per la tua casa

Il legno massello viene considerato il tipo di legno più pregiato perché viene ricavato utilizzando solo la parte più interna del tronco, il durame.

Per questo motivo il materiale che ne risulta è duro, resistente e bello da vedere, e porta con sé il meglio di tutte le caratteristiche fisiche dell’albero.

Inoltre, le condizioni in cui è cresciuta la pianta e gli eventi ambientali che ha vissuto lasciano dei segni tipici nel durame: venature, crepe e nodi sono elementi unici, che distinguono una tavola da un’altra e rendono ogni creazione irripetibile, aumentandone ulteriormente il valore.

Bisogna anche considerare che ogni varietà di albero ha i suoi elementi distintivi: il colore del legno, la sua propensione a differenti lavorazioni e la sua resistenza a sollecitazioni fisiche e ambientali distinguono una pianta dall’altra.

Quindi, se il legno massello è già pregiato di base, si potrà scegliere quello più bello, più resistente e più adatto alla creazione che si vuole realizzare, per poter godere dell’eccellenza di un’eccellenza.

tavolo in legno massello

Tra i legni più frequentemente utilizzati in Italia troviamo il noce, il castagno, l’olmo e il ciliegio, e ognuno offre elementi di pregio distintivi.

Il noce è caratterizzato da un colore bruno intenso con venature più scure, quasi nere, che creano una trama dal grande fascino estetico. La sua resistenza e la facilità con cui può essere lavorato lo rendono la scelta ideale per ogni tipo di mobile per la casa, facendo però attenzione ai tarli, che sono il nemico giurato del noce.

Il castagno esibisce anch’esso un colore bruno, ma molto più scuro, che spicca su tutte le altre varietà per la sua intensità e profondità. Il legno è naturalmente ricco di tannino, una sostanza che lo protegge da funghi e batteri, e con una bassa propensione alla dilatazione e al ritiro: sommando questi fattori si ottengono creazioni molto durevoli e che possono essere collocate in differenti condizioni ambientali senza preoccupazioni.

tavolo legno massello su misura

Il ciliegio invece vira verso le tonalità del rosso, con risultati cromatici caldi e avvolgenti; è resistente e facile da lavorare, grazie alla sua compattezza, ma necessita trattamenti contro gli agenti esterni. È un tipo di legno che reagisce molto bene alle finiture e perciò si possono ottenere risultati di particolare pregio con la lucidatura.

L’olmo spicca per le sue proprietà fisiche e meccaniche, che lo rendono un legno particolarmente durevole e tenace, ideale per sopportare diverse condizioni d’uso. Esteticamente è considerato uno dei migliori legni italiani, con tonalità che oscillano tra il bruno chiaro e il rossastro.

Con tante possibilità a disposizione, è importantissimo affidarsi a un artigiano che conosca tutte le caratteristiche di ogni legno e che sappia come valorizzarle, per realizzare una creazione di grande pregio.

Realizziamo progetti su misura per arredi in legno massello, offrendo sempre soluzioni su misura: scopri di più contattandoci.

update your browser