Il rovere massello: un materiale, tanti tavoli

Il legno massello ricavato dal rovere è caratterizzato da un colore bruno tendente al giallo e da una particolare propensione a essere utilizzato per creare mobili di diverso tipo: la sua stabilità, resistenza agli urti, all’acqua e agli elementi atmosferici, e l’attitudine a diversi tipi di lavorazioni (piallatura, fresatura, foratura, taglio, finitura e curvatura) permette di realizzare creazioni solide e adatte a ogni tipo d’ambiente, senza sacrificare il fascino e il pregio di questa varietà di legno massello.

I tavoli in rovere massello sono un’occasione perfetta per esibire le caratteristiche peculiari di questo materiale: questo tipo di mobile è quello che più di tutti è sottoposto a sollecitazioni quotidiane e che, pur nella sua semplicità progettuale, permette la messa in pratica di idee creative.

tavoli massello

Questo tavolo in rovere massello è il nostro punto di partenza, con la sua forma classica che permette di trasmettere una forte impressione di solidità: le gambe massicce a sezione quadrata e lo spesso piano orizzontale formato da doghe maschiate tra loro mettono in mostra la resistenza di questo tipo di legname, sensazione che viene rafforzata dall’uniformità del colore, giallo-bruno; solo sottili venature più scure e gli occasionali nodi del tronco originale spezzano questa continuità. Il bordo del tavolo appare più irregolare, dandogli un tocco grezzo che ben si combina con l’estetica dei tavoli massello.

Passando oltre troviamo questo tavolo in ferro e rovere massello: partendo da forme simili a quelle della precedente creazione, il concetto espresso viene espanso aggiungendo un nuovo elemento, una lastra di ferro grezzo. La combinazione della resistenza e della solidità del rovere, con la durezza e la freddezza di un metallo amplifica a dismisura la sensazione di avere di fronte a sé un tavolo indistruttibile e imponente, capace di sostenere ogni tipo di attività e di spiccare in ogni tipo d’ambiente. La lastra di ferro grezzo è stata lucidata per ottenere una superficie riflettente di grande pregio.

tavoli massello

Il tavolo in rovere termocotto, invece, cambia completamente stile, concentrandosi sull’impatto estetico e su forme più leggere. Il legno termotrattato, risultato in di un processo di essiccazione a temperature fino a 200 gradi, è caratterizzato da una tonalità scura uniforme su tutta la superficie, estremamente piacevole alla vista e che comunica ancora la sensazione di calore che l’ha generata. Tuttavia, questo trattamento non è solo di natura estetica, ma ha anche un risvolto pratico: il legno termotrattato è più resistente e meno attaccabile da acqua e umidità. Avendo già constatato che di base un tavolo in rovere massello è particolarmente durevole, una sua versione termocotta risulterà quasi inattaccabile dagli agenti esterni. Le gambe in ferro sono vuote, dando una sensazione di maggior leggerezza e modernità.

Realizziamo tavoli in legno massello su misura, con progetti che si adattano ai gusti e ai bisogni di ogni cliente: scopri di più contattandoci.

update your browser