I colori caldi e avvolgenti del ciliegio

Il ciliegio è un albero dal tronco dritto, che può raggiungere anche i 32 metri di altezza e i 100 anni di vita; la corteccia è di un colore marrone-rosso tendente al porpora, che cela un legname con caratteristiche cromatiche similari, che spaziano dal bruno dorato al rossastro: la pianta è diffusa sia in Europa che in America, con la varietà europea che esibisce tonalità più chiare, mentre quella americana presenta colori più scuri.

Il ciliegio è utilizzato per i frutti, per il valore estetico dei suoi fiori e per il pregio del suo legname, molto richiesto per mobili e altri elementi di arredo: si tratta di un legno naturalmente compatto e resistente, perciò è molto ricercato nella qualità massello per esaltare ulteriormente queste sue proprietà fisiche e realizzare creazioni destinate a sfoggiare le magnifiche sfumature cromatiche per anni e anni a venire.

Il legno massello di ciliegio è resistente alla compressione, alla trazione e alla flessione: ciononostante è comunque facile da lavorare con i normali strumenti di falegnameria, riuscendo così a effettuare piallature e fresature senza difficoltà e a ottenere il risultato desiderato senza eccessive complicazioni.

Ha una tessitura a grana fine con una fibratura regolare e dritta, ed è poco poroso: tuttavia, la sua scarsa resistenza a sollecitazioni improvvise lo rendono poco adatto all’utilizzo in ambienti esterni e, se si desidera comunque collocare una creazione in ciliegio fuori, è necessario trattarla per proteggerla da parassiti, tarli e funghi.

Particolarmente di spicco è l’attitudine alla finitura del ciliegio massello: la brillantezza della sua finitura viene esaltata sia dalla cera d’api che dalla gomma lacca, facendo spiccare la bellezza di questo legname; per lo stesso motivo, viene data particolare attenzione nel conservare le caratteristiche naturali della venatura attraverso una verniciatura naturale.

legno di ciliegio

 

Le tavole sono il tipo di creazione ideale per esibire i pregi del legno di ciliegio: questa in particolare mostra ognuna delle diverse sfumature cromatiche sfruttando tutta la superficie della tavola, collocata a muro; si possono notare così due zone più chiare che racchiudono un’ampia parte centrale bruno-rossastra con aree di tonalità diverse specie attorno ai nodi e alle crepe, creando un quadro visivo unico e di grande impatto; proprio queste imperfezioni testimoniano che si tratta di legno massello e rendono questa tavola unica e irripetibile. La corteccia è stata conservata per creare un ulteriore elemento di stacco cromatico, mentre tutta la superficie è stata trattata artigianalmente, con levigatura e spazzolatura a mano, e finitura con olio naturale.

legno di ciliegio

 

Lo specchio in ciliegio esibisce invece un’altra proprietà di questo legno: ha una buona attitudine all’assemblaggio, come dimostra l’unione dei diversi segmenti con inserti a 45°; i diversi elementi sono molto compatti e non tagliati per lungo come nel caso della tavola, ma spiccano ugualmente per la bellezza del colore e per i segni distintivi del legno massello.

Realizziamo progetti su misura che utilizzano il ciliegio e altri tipi di legno massello, per creare mobili unici e dal grande impatto estetico: scopri di più contattandoci.

update your browser